Daniela Meloni

Daniela Meloni

Classe 1973. Sono  nata e cresciuta in Sardegna, tra la costa del Sinis e l’Isola di Maldiventre. Ho un passato di sport praticati a livello agonistico e di professione di Avvocato, che mi ha attratto e occupato sino al 2014. Affascinata da barche a vela classiche, ho regatato in tutto il Mediterraneo e in Costa Azzurra con le più belle e famose (Stormvogel, Amorita, Peter, Manitù, Wianno Senior, Swan 45 Jeroboam, di recente Il Moro di Venezia), imparando da skippers e comandanti d’eccellenza. Nel 2015 ho attraversato i Caraibi, da Martinica sino alla sede dello Yacht Club Costa Smeralda a Virgin Gorda con lo Swan 45 Jeroboam dell’armatore Vittorio Codecasa.Daniela Meloni Nel 2016 ho navigato in Tasmania a bordo dello sloop Casteele, bandiera Neozelandese, con Graem Henry, navigatore di giri del mondo a vela e comandante di Stormvogel. Tutt’ora aggiunge al suo Curriculum esperienze di vela in Mediterraneo partecipando a regate e shore team dal  2016 al 2019 :  “Sardinian Cooking for crew” per Maxy Yacht regata e  Swan cup Porto Cervo, ” Moro di Venezia”, Regate Royales Cannes e Voiles Saint Tropez“.

Da qualche anno infatti ho lasciato la professione di Avvocato lasciando prevalere le passioni della mia vita: il mare, la vela, la cucina, la scrittura,  l’avventura.

Ha promosso e partecipato al restauro dello sloop Galatea 42 Santamaria Sparkman&Stephens, che per concessione del suo armatore attualmente gestito Daniela Meloni Swan Sparkman&Stephensdall’Associazione Limolo Activities ASD che presiedo.

Coltivando la passione e le competenze da sempre maturate nel campo della cucina, ha frequentato e  collaborato con l’Accademia di Casa Puddu, la scuola di cucina dello Chef Roberto Petza (Stella Michelin con il Ristorante S’Apposentu a Siddi).

Ho viaggiato per il mondo, anche con i programmi Workaway,  per andare a visitare diverse realtà, Parchi e Riserve Marine, pratiche di turismo ecosostenibile ed esperenziale in paesi dove sono sviluppate da anni, riportando conoscenze e buone pratiche da applicare nel territorio.

Mi dedico da qualche anno all’ideazione e realizzazione di programmi di vela, turismo attivo, ecosostenibile, ed esperienziale, cucina e cultura culinaria della Sardegna per Limolo Activities ASD. Ho così instaurato una serie di collaborazioni con amici e professionisti con competenze speciali, con i quali creiamo programmi basati su esperienze nel Sinis, declinandole a scopo sportivo, cullturale, medico. (Tra gli altri : tra cui “Sail4parkinson” e Trekking& Gourmet” sono alcuni dei programmi nati da questo laboratorio in continua espansione).   Di recente e per via del curriculum ottenuto dalla ripetizione e perfezionamento di essi,  l’Associazione Limolo Activities  è  partner in un Progetto Europeo Erasmus Plus Sport 2020.

Curo il blog nel sito www.sinistable.com riportando notizie dal Sinis, dalla Sardegna, dal mondo della vela e della cucina, report e curiosità dai viaggi.