Cabras&SINIS

il regno del turismo di mare ed eco-sostenibile

 

 

Voglio presentare il territorio di Cabras e del Sinis come non è mai stato fatto prima. Cercando di trasmettervi  il “mood” che anima questi luoghi. Cabras e il Sinis non sono solo Tharros, i Fenici, i Giganti di Monte Prama, Is Arutas e l’Isola di Maldiventre, i muggini e la bottarga. E’ tutto questo e molto di più. Su questo trovate già scritto tanto nel web. Voglio provare a raccontare quello che non c’è scritto in nessuna guida turistica, nemmeno nella Lonely Planet.     

read more

Cabras e il Sinis sono il regno naturale del turismo ecosostenibile. Ultimamente se ne parla tanto ma quello che rende interessante il posto è che nonostante i servizi siano assai poco sviluppati è tutto da scoprire ed è facile farlo. Gli abitanti sono cordiali e trasmettono un senso di positività non comune che proviene dal loro vissuto. Lo ritroverete in feste e sagre paesane, nei balli del gruppo folkloristico che ancora si esibisce scalzo ma anche nella vita di ogni giorno stando a contatto con le persone. A Cabras non vi annoierete mai. Sicuramente mangerete molto bene. In maniera semplice ma con piatti di ingredienti freschi e locali. Il tessuto urbano incuriosisce, con le sue strade intersecate e case di diverse fattezze. Non guardatelo con l’occhio dell’esteta ma con quello del viaggiatore, chiedendovi cosa ci sia dietro quei muri scrostati che lasciano intravedere gli strati del tempo. Non cercate il pregio architettonico ma chiedetevi perchè le porte di legno siano abbinate e vetrine di alluminio. Osservate i bar affollati specie al mattino e all’ora dell’aperitivo serale. Pescatori col volto scavato e belle ragazze con make up all’ultima moda. Fermatevi a parlare con gli anziani del paese. Chi viene a trascorrere alcuni giorni qui, pensa di esserci sempre stato o desidera già ritornare. Scoprirete un mondo.

 

Muggini e Bottarga

Cabras è famosa nel mondo per la bottarga, uova di muggine salate ed essicate. Ma sarebbe giusto rendere onore anche ai muggini, i pesci da cui le uova vengono estratte. Pesci saporiti e succulenti.

Read more

Sono i pesci della famiglia dei mugilidi. Nello stagno di Cabras e nel vicino piccolo stagno di Mistras vivono allo stato selvatico cinque tipi di muggini. I più comuni sono il Mugil cephalus, che può raggiungere il peso anche di K3 kg e la Liza ramada.

Si mangiano i muggini? Non confondeteli con quelli che nuotano nei porti appresso agli scarichi di barche e navi. Gli stagni di Cabras mantengono un buon ecosistema e i muggini che vi si pescano da Maggio a Dicembre sono prelibati e succulenti. In fila distesi nella graticola sono arrostiti per le feste e per i pasti domenicali dei cabrarissi. A me quelli di maggiore dimensione e un po’ grassi piacciono  al sale in forno o sfilettati e piastrati con un po’ di timo e limone. Ultimamente il muggine sfilettato viene venduto anche salato ed essicato, ottimo per antipasto e primi piatti. Quando lo cucino lontano da Cabras per i miei amici delle regate, fatico a convincerli che è muggine perché è talmente buono che vogliono credere  sia spigola.

Ottimi e sempre freschissimi li trovate la mattina alla pescheria del Consorzio Pontis. Ma mi raccomando. Non andate dopo le 10,00 perchè potrebbero essere già finiti. Gli abitanti di Cabras sono mattinieri e non rinunciano mai a mettere il muggine sulle loro tavole.

A Cabras non si considera la bottarga di tonno né quella di altri pesci. l’unica bottarga è quella di muggine;  delicata, dal colore oro e ambrato e dal sentore un po’ amaro, come di mandorla.La bottarga si presta ad accompagnare moltissimi piatti, di pesce e di verdure. Tutto ciò che ha un sapore neutro o delicato può essere enfatizzato da un po’ di fettine, scaglie o polvere di bottarga.Semplicemente affettata , con olio EVO sopra una pezzetto di buon carasau è un cult.  La trovate presso diversi produttori con prezzi diversi secondo la provenienza. Circa 220,00 euro al kg se fatta da uova di muggini dello stagno di Cabras. Circa 130,00 euro al kg se le uova provengono dall’estero (Mauritania, Marocco, Brasile e Australia, ma vengono sottoposte alla tradizionale lavorazione e stagionatura a Cabras) .

A me piace consigliarne tre di ottima qualità.  Oro di Cabras,  cui ho dedicato un post nel blog di Sinistable che ha avuto molto successo e quelle prodotte da Ittica Cabrarese e dal Consorzio Mare Pontis  così come il muggine affumicato.La pesca dei muggini nello stagno di Cabras ha una storia molto antica che ho fatto raccontare da un anziano pescatore.

 

Capo San Marco: cammina, corri, nuota…

Community Manager
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Praesent mattis nec nisi non luctus. Donec aliquam non nisi ut rutrum. In sit amet vestibulum felis, id aliquet ipsum. Vestibulum feugiat lacinia aliquet.

Timely Support

Vestibulum lobortis. Donec at euismod nibh, eu bibendum quam. Nullam non gravida purus, nec eleifend tincidunt nisi. Fusce at purus in massa laoreet.

Innovative Ideas

Vestibulum lobortis. Donec at euismod nibh, eu bibendum quam. Nullam non gravida purus, nec eleifend tincidunt nisi. Fusce at purus in massa laoreet.

Advanced Technology

Vestibulum lobortis. Donec at euismod nibh, eu bibendum quam. Nullam non gravida purus, nec eleifend tincidunt nisi. Fusce at purus in massa laoreet.

Clear Communication

Vestibulum lobortis. Donec at euismod nibh, eu bibendum quam. Nullam non gravida purus, nec eleifend tincidunt nisi. Fusce at purus in massa laoreet.

Recent Blog Posts

Learn from the top thought leaders in the industry.

Don't Be Shy. Get In Touch.

If you are interested in working together, send us an inquiry and we will get back to you as soon as we can!

Contact Us